Torna il “Manciano Street Music Festival”

Il Manciano Street Music Festival ha rischiato di non esserci quest’anno e invece gli organizzatori hanno saputo dar vita ad un format rinnovato e adeguato ma molto prezioso. Dal 27 al 30 agosto Manciano ospiterà molta buona musica. Quella 2020 doveva essere una edizione speciale perché si festeggiano i dieci anni di uno degli eventi più importanti della zona. Quest’anno però i gruppi, le caratteristiche street band itineranti, non ci saranno o meglio ce ne saranno alcune ma si esibiranno in postazioni fisse. Inoltre il festival si arricchisce di quattro serate importanti con concerti presso luoghi fissi e organizzati per ospitare le persone seguendo le regole in vigore per contrastare il contagio da Covid. I quattro concerti, tutti necessariamente da prenotare, vedranno sul palco Antonella Ruggiero (27 agosto), Simona Molinari (28 agosto), Sergio Caputo e la Big Band (29 agosto) e Antologia Guccini (30 agosto).

Mancano Street Music
I primi tre concerti si terranno presso il Parco pubblico Mazzini alle 21.30, mentre l’ultimo è sempre alle 21.30 ma in Piazza della Chiesta a Manciano. Il costo del biglietto sarà 5 euro.
I concerti pomeridiani avranno come ospiti delle band quali Venturi – Pinna – Ghizzoni trio; Goinba; Peppe Millanta e Balkan Bistrò; West Coast Strett Band. Questi si esibiranno in alcune strade e angoli caratteristici del paese e saranno senza prenotazione. Il pubblico potrà essere di una ventina di persone e ogni 30 minuti ci sarà un cambio di pubblico. La decima edizione è stata realizzata con il patrocinio e il contributo del Comune di Manciano, Fondazione CR Firenze, e gli sponsor Banca Tema e Terme di Saturnia. E nonostante le difficoltà il programma è ricco e le aspettative sono alte. L’ideatore dell’evento e presidente dell’Associazione Diego Chiti di Manciano Michele Santinelli ci ha detto infatti “Siamo andati avanti di tigna, come si dice da queste parti. Lo volevamo fare e siamo andati avanti fino a fine agosto cercando la soluzione migliore non lasciando la strada né i concerti. La musica ha molte sfaccettature e abbiamo cercato si seguirne alcune per festeggiare questo decimo compleanno nel migliore dei modi”. E auguriamo dunque buon decimo compleanno allo Street Music Festival che come ogni anno porterà buona musica e arte nel nostro territorio.

La Mandragola
Poggio al Tufo
Palestra Lifestyle Pitigliano
Parafarmacia
Podere Bello
Distributore Agip Dondolini
Brando Racing
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil