Storia della Maremma

1200px-ScansanoPanorama

Scansano. Giugno 1944: tra Resistenza e passaggio del fronte

Nel territorio del Comune di Scansano, caratterizzato dalla presenza di vaste zone boschive, si formarono vari gruppi di renitenti alla chiamata alle armi della repubblica di Salò già dall’autunno 1943. L’unione di alcuni di questi gruppi divenne la formazione partigiana denominata Tigrotti di maremma, posizionata fra Cana e Baccinello, comandata da Domenico Ottaviani. La formazione, […]
Pubblicato il 15 maggio 2018
San_Martino_sul_Fiora_Chiesa

Maggio 1944: una strage nel Comune di Manciano

“A tutti i rurali di Maremma” “E’ necessario che tutti i Rurali di Maremma, ingannati da una propaganda falsa e bugiarda sappiano chi sono coloro che, sotto il mandato del Patriottismo, si atteggiano a futuri salvatori del popolo Italiano. Essi sono i fuggiaschi di tutte le razze, negri, neo-zelandesi, russi e simili, quei prigionieri ai […]
Pubblicato il 3 maggio 2018
Martiri-dIstia-Vittime

La strage di Maiano Lavacchio

Fu una strage che avenne in prossimità di Magliano in Toscana, nel piccolo borgo di Maiano Lavacchio, il 22 marzo 1944. Qui i fascisti grossetani trucidarono 11 giovani, quasi tutti renitenti alla leva della repubblica sociale, catturati su delazione nei boschi di Monte Bottigli. Quel marzo del 1944 fu un mese di sangue, iniziato con […]
Pubblicato il 16 marzo 2018
tomba-di-tiburzi

Morte ai delatori

Domenico Tiburzi era il suo nome E nelle notti tristi e senza luna Col suo fucile stretto sopra il cuore Sfidava la tempesta e la fortuna… Era mpossibbile da chiappallo, perché c’éa pure lue le su spie, ce l’éa perché le pagava bene.. Ogni storia che si tramanda di bocca in bocca ha sempre un […]
Pubblicato il 5 marzo 2018
briganti

Storie di Briganti nell’Alta Tuscia

La Storia del feroce Basilietto “Quando il sole fu alto nel cielo e scomparvero le brume mattutine, Tiburzi si alzò, chiamò vicino a se il biscino e gli mostrò un vasto territorio: questo è il mio regno su cui tu, da domani, potrai pascolare tranquillamente, senza che nessuno si azzardi ad impedirtelo..” La figura del […]
Pubblicato il 15 gennaio 2018
IMG_0512

La Chiesa di S.Michele Arcangelo recuperata a Pitigliano

La chiesetta di S.Michele, ubicata alla fine dell’omonimo viale alberato, da cui si gode uno dei più bei panorami di Pitigliano e della valle sottostante, da tempo si trovava in stato di abbandono e di degrado, tanto da temerne la perdita per il dissesto della parte absidale, la più antica dell’edificio, separata da un arco […]
Pubblicato il 20 dicembre 2017
Ferruccio "Freddy" Rossi con il fratello minore Enrico

Il Cugino d’America

Agosto 1958. Vacanze a Manciano Ad un tavolo, all’angolo, nella locanda di Marietta Lombardelli, sedeva un uomo dall’evidente accento americano. Al nostro ingresso si alzava di scatto e aprendo un ampio sorriso, sollevava la mano agitandola in segno di saluto. Marietta, giustificando tanta affezione nei confronti dell’ ”Età fiorita” che spargevamo attorno spiega che quello […]
Pubblicato il 6 ottobre 2017
170928_etruschi-gonfalone-14.jpg

Pitigliano eccellenza della civiltà etrusca: riconoscimento in Regione

Pitigliano ottiene la pergamena dalla Regione Toscana a testimonianza del ruolo storico esercitato dalla comunità nella civiltà etrusca.Il prestigioso riconoscimento è stato consegnato a Firenze, nella sala del Gonfalone, direttamente al sindaco di Pitigliano, Giovanni Gentili, dal presidente del Consiglio regionale della Toscana Eugenio Giani, in occasione della Giornata degli Etruschi, nel corso della cerimonia […]
Pubblicato il 29 settembre 2017
Silvana Pampanini

Silvana Pampanini: la voce della Maremma

Manciano- “Ci sarebbero tante cose da raccontare” dice Silverio “In Maremma iniziarono a distribuire la terra ai contadini intorno al 1952, prima di questa conquista ci furono numerose lotte”. Così ha inizio il viaggio nei ricordi di Silvana Pampanini e Silverio Fabiani; ricordi della loro vita personale che si intrecciano alla storia della Maremma. Loro che […]
Pubblicato il 24 luglio 2017
Monumento ai Partigiani-Manciano

I Ragazzi del Monumento

Ci salutammo sul sagrato della chiesa di S. Leonardo finita la messa. Poi ci avviammo fra le viuzze attorno, verso il parco. Qui, Audemio Giomarelli, amico d’infanzia di mio marito, si fermò ad un tratto dinanzi alla casa avita. E, sospingendo alla luce i ricordi, quasi a farmene dono, affermò:   “Qui abitavo da ragazzo. Qui, […]
Pubblicato il 13 luglio 2017
Le chicche del borgo
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Guide turistiche-ambientali Sorano