Maremma

unnamed

Dall’Amiata a Porto Ercole, completata la cartellonistica del progetto Vetta-Mare

Itinerario di 136 chilometri, suddiviso in sette tappe, che attraversa alcuni dei luoghi più belli e importanti della Maremma E’ stata completata la cartellonistica del progetto “Vetta-Mare”, il percorso di 136 chilometri, suddiviso in sette tappe, che attraversa alcuni dei luoghi più belli e importanti della Maremma dal punto di vista storico, ambientale e naturalistico, […]
Pubblicato il 13 febbraio 2017
Loc Week dell'amore

Manciano, prima edizione del Weekend dell’amore

A Manciano il 2017 inizia con il Weekend dell’amore, un format nuovo che prosegue il progetto di valorizzazione della Rocca e dei punti panoramici di interesse turistico ed economico. Sabato 11, domenica 12 e martedì 14 febbraio, giorno di San Valentino dedicato a tutti gli innamorati, dalle 16.30 alle 19, con ingresso gratuito, è in […]
Pubblicato il 7 febbraio 2017
Vecchia foto di Manciano

Ricordi del tempo di guerra

Petriccio Rosso è un casale nella zona di Montauto. Oggi, vestito di un colore rosso aranciato e munito di ogni confort, accoglie facoltosi clienti che vogliono sperimentare l’ebrezza di attraversare la selvaggia Maremma in sella a un cavallo. Per me e la mia famiglia rimarrà sempre la penultima tappa di un esodo iniziato con il […]
Pubblicato il 4 febbraio 2017
Pitigliano panoramica

La Comunità Ebraica di Pitigliano

Fin dal XVI secolo la contea degli Orsini, terra di frontiera e soggetta al potere assoluto del feudatario, ospitò profughi ebrei in quelle che David de Pomis definì le tre “Città rifugio”: Pitigliano, Sorano e Sovana. Costui era un medico ebreo espulso dallo Stato della Chiesa nel 1555 che, al servizio dei conti Orsini, poté […]
Pubblicato il 4 febbraio 2017
Vecchia foto di Pitigliano (fonte Wikipedia)

I Molini dei Fratelli Foschetti di Pitigliano

I fratelli Ascanio, Giuseppe e Francesco Foschetti di Pitigliano svolgevano il mestiere di mugnai e possedevano 2 molini per macinare il grano, entrambi situati sul torrente Meleta, perché attivati dalla forza idraulica. Il primo mulino si trovava in fondo alla via cava della Madonna delle Grazie ed era adibito alla macinazione del grano per produrre […]
Pubblicato il 1 febbraio 2017
Locomotiva_gruppo_471

La ferrovia umbro-maremmana: un sogno svanito nel nulla

Negli anni successivi all’unificazione nazionale gli amministratori dei comuni delle colline del Fiora Sorano, Pitigliano, Manciano- seguivano con vivo interesse il progetto per la realizzazione della linea ferroviaria che avrebbe dovuto collegare Orvieto a Talamone o alle foci del Fiora. La ferrovia, dunque, interessava anche i loro territori e, insieme alla viabilità stradale e agli […]
Pubblicato il 31 gennaio 2017
befane

La Befana della Polisportiva San Rocco

Conto alla rovescia anche a Pitigliano per una delle serate più particolari dell’anno. La sera del 5 gennaio numerosi gruppi mascherati armati di fisarmoniche, chitarre e tanta allegria si recano nei poderi delle campagne pitiglianesi per quella che è una storica tradizione delle terre del tufo: Cantare la Befana. Anche lo storico gruppo della Polisportiva San […]
Pubblicato il 3 gennaio 2017
33bb6cf4c140ff455ceef1249043b945

Briganti di Maremma

Nel 1843 il viaggiatore e scrittore inglese George Dennis raggiungeva per la prima volta Pitigliano e Sorano, dopo aver visitato le località etrusche del vicino Stato Pontificio. Nell’attraversare il confine con il Granducato di Toscana manifestò un certo timore, perché la strada “aveva una cattiva reputazione, perché questa zona si dice che fosse il rifugio […]
Pubblicato il 28 dicembre 2016
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil