Niccolò Ammaniti a Pitigliano per le riprese di una nuova serie tv

IMG_0331La scorsa settimana lo scrittore e regista Niccolò Ammaniti è stato ospite del sindaco di Pitigliano Giovanni Gentili e del Consiglio Comunale in occasione delle riprese della nuova serie tv “Anna” che Ammaniti ha realizzato sul terriorio tosco-laziale. Allo scrittore, pitiglianese adottivo (Ammaniti trascorre molto del suo tempo da queste parti) è stato consegnato anche un attestato di merito. Dopo il successo de “Il Miracolo” Ammaniti è tornato sul set per una serie tratta dal suo omonimo romanzo. Le riprese, per quanto riguarda le nostre zone, sono state realizzate tra il Lago di Mezzano, località La Sconfitta e le Terme di Pitigliano (quelle mai aperte). L’uscita di Anna è prevista tra circa un anno.

Anna
Anna è una ragazzina di 12 anni che vive con la sua famiglia in Sicilia. La normalità della vita quotidiana subisce un radicale mutamento quando un virus letale si diffonde e stermina la popolazione dell’isola. Gli unici a sopravvivere sono i ragazzi, ma anche per il destino è crudele in quanto diventare adulti significa. In questo panorama post-apocalittico (e qui le nostre terme sono perfette) il fratellino della protagonista viene rapito. Anna parte alla ricerca del fratello con la speranza di salvare se stessa e il piccolo dal virus. Anna dovrà superare lo Stretto di Messina per cercare gli adulti che potrebbero essere sfuggiti e essersi salvati. Inoltre, come promesso alla madre in punto di morte, si impegna a insegnare a leggere al fratellino. Per questo, quando viene rapito, diventa una sua priorità portarlo in salvo.

“La conformazione stessa del territorio mi ha conquistato, il paese, la giusta tranquillità-ha spiegato Ammaniti al Consiglio comunale di Pitigliano. Ci sono dei punti speciali in questo paese, soprattutto questo tufo che mi ha ispirato anche in tantissimi racconti scritti. Il mio sogno e la mia ispirazione sono qua, in passato sono stato anche per quattro anni consecutivi cittadino di Pitigliano, è il posto dove riesco a lavorare meglio”.
Entusiasta l’assessore alla cultura del Comune di Pitigliano Irene Lauretti: “Siamo molto lieti di aver accolto Niccolò Ammaniti e Claudio Falconi della produzione di Sky nella sala consiliare del nostro Comune. È per noi un grande piacere sapere che in questi giorni le riprese della nuova serie Tv di Sky Anna si stanno svolgendo proprio nel nostro territorio. Ammaniti è uno degli autori italiani di maggior successo che riceve apprezzamento anche all’estero e siamo orgogliosi che quest’ultimo progetto abbia un piccolo legame anche con le nostre terre. Da parte dell’amministrazione mi sento di esprimere tutta la nostra stima e un sincero augurio di successo per questa serie nonché per tutti i progetti futuri”.
Amanniti ha anche lanciato una  proposta suggestiva: “Varrebbe la pena un giorno fare un ragionamento su un festival da fare a Pitigliano, anche una piccola iniziativa culturale di nicchia, una cosa legata ai documentari o cortometraggi. Varrebbe la pena per Pitigliano organizzare qualcosa del genere, darebbe valore al paese”.

 

 

Simply Pitigliano
La Mandragola
Poggio al Tufo
Palestra Lifestyle Pitigliano
Parafarmacia
Podere Bello
Terre del tufo
Distributore Agip Dondolini
Brando Racing
Le chicche del borgo
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Guide turistiche-ambientali Sorano