Montemerano, un week end da paura

Festa delle Streghe

Foto Andrea Mearelli

La Festa delle Streghe si è conclusa e il bilancio non può che essere positivo. Questa edizione ha raggiunto ottimi risultati in termini di pubblico e di completezza nell’organizzazione. Come aveva detto già il presidente della Pro Loco Alberto Bertinelli al nostro giornale quest’anno erano stati concentrati tutti gli sforzi dell’associazione per questa festa, che aveva già alle spalle anni di soddisfazioni, ma che questa volta si voleva portare ad un livello ancora superiore. E così è stato.
Sono state due serate importanti, quelle del 27 e 28 ottobre, che hanno visto arrivare a Montemerano un gran flusso di visitatori. La festa prevedeva che tutto il paese fosse addobbato e allestito per l’evento, c’era poi un percorso gastronomico per degustare anche pietanze locali e poi musica, artisti di strada, trampolieri e addobbi di cartapesta; il tutto per dare al già bellissimo borgo un’aria ancor più magica del solito. Gli organizzatori non possono che essere entusiasti di quanto è stato fatto e quanto è stato raggiunto. E per questo il presidente Bertinelli vuole ancora esprimere i suoi ringraziamenti. “Ringrazio tutta la Pro loco di Montemerano che ha fatto sì che questo evento sia stato realizzato in un modo che non ha avuto precedenti” ha spiegato il presidente, aggiungendo “la gente che c’è stata in questi giorni non c’è mai stata prima, quindi va il mio grazie particolare alla Pro loco che ha reso possibile tutto questo e anche un ringraziamento importante al Comune di Manciano e a Banca Tema”.

La Mandragola
Poggio al Tufo
Palestra Lifestyle Pitigliano
Parafarmacia
Podere Bello
Distributore Agip Dondolini
Brando Racing
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil