Manciano Street Music Festival 2018

Festival 01

Foto Tiziano Coli

La bella stagione si aprirà anche quest’anno con il Manciano Street Music Festival, arrivato ormai all’ottava edizione, mietendo di anno in anno sempre più successi. Un’esperienza ormai matura, partita anni fa con l’idea di fondere insieme la tradizione delle bande paesane con l’espressione più moderna delle street band, accomunate da un elemento comune: la strada. Le novità sono tante come spiegato dall’ideatore della manifestazione Michele Santinelli. Innanzi tutto il festival durerà quattro giorni e non più tre. Nella serata di venerdì 8 giugno sarà ospite Fabio Concato, che si esibirà in Piazza della Rampa ad ingresso libero. «La scelta» ha spiegato Santinelli «è stata fatta per promuovere ancora meglio il Festival, una promozione della musica con la musica». I gruppi saranno otto, quattro esteri e quattro italiani. Ziveli Orkestar (Francia), Tell Tale Tusk (Inghilterra), Panda’s cover gang (Francia), Brincadeira (Spagna); e gli italiani Hostress, Tinto Brass Street Band, Magicaboola, Street Band Campus. La presentazione dell’evento ha avuto luogo il 13 maggio presso il Cinema Moderno di Manciano con la partecipazione di Giorgio Tirabassi, Alessandro Golini e Luca Giacomelli. Nella serata sono stati svelati i nomi delle band partecipanti. Ma durante i mesi di aprile e maggio era già partita la promozione dell’evento con delle cene a tema svoltesi nei ristoranti di Manciano, Montemerano e Marsiliana – Aspettando il Festival… con gusto -. Otto appuntamenti con musica dal vivo e cene a sostegno della manifestazione.
Il festival si aprirà giovedì 7 giugno con l’esibizione dei Magicaboola che festeggeranno il decimo compleanno, nell’occasione saranno presenti Ellade Bandini, Mauro Grossi e Mauro Ottolini. Seguirà un fine settimana di concerti mattina, pomeriggio e sera, dalle 11.00 fino al concerto serale delle 21.00. Nei quattro giorni di festa il paese sarà invaso dalla musica e dalle esibizioni, anche con momenti particolari. Ad esempio nei bar del paese ci saranno colazioni e aperitivi accompagnati dallo spettacolo di una delle band partecipanti. Durante l’evento inoltre ci sarà il Campus per i bambini dai 6 ai 18 anni, che già suonano, “da banda a street band”, arrivata ormai alla 3° edizione, con l’aumento progressivo dei partecipanti, progetto che ha portato alla formazione di una vera e propria Street Band.
Questa manifestazione nel tempo ha migliorato e ampliato la propria offerta. Infatti anche quest’anno, come lo scorso, sono stato fatti laboratori con le scuole del territorio, non più solo del comune di Manciano ma anche di Pitigliano, Albinia, Fonteblanda, Magliano. Il gruppo spagnolo Brincadeira infatti ha partecipato ai laboratori presso le scuole elementari e medie, facendo suonare e partecipare tutti i bambini ad una grande festa che nel pomeriggio si è trasformata in una vera  e propria esibizione. Santinelli ha raccontato che «quest’anno è stato molto bello portare il seminario anche alla cooperativa Uscita di sicurezza e vedere come si sono divertite le persone che hanno potuto suonare o anche solo ascoltare e guardare» sottolineando la bellezza e l’emozione di questa esperienza. Le aspettative per questa ottava edizione sono positive e anzi il desiderio come ci ha spiegato Valentina Materozzi «è quello di far scoppiare la piazza!» aggiungendo «vogliamo che il paese sia invaso dalla gente» mentre Michele Santinelli ha aggiunto che l’obiettivo è stato quello di catturare l’attenzione di tutti quelli che ancora non conoscevano la festa. La manifestazione è organizzata e curata dall’Associazione Diego Chiti di Manciano, con il patrocinio e contributo del Comune di Manciano, i maggiori sponsor sono Banca Tema e Terme di Saturnia, alle quali si aggiungono le aziende del territorio. Non resta che aspettare l’inizio della festa, l’attacco degli strumenti, gli applausi, i sorrisi e il divertimento in un profluvio di emozioni e conoscenze insomma… tanta tanta musica.

Le chicche del borgo
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Guide turistiche-ambientali Sorano