Pillole di storia

16729602_1249735211776719_1744619275_n

13 Giugno 1944-Il prezzo della libertà

Gli uomini hanno bisogno di momenti speciali per mostrarci il loro valore. Le donne sono spinte dall’amore, sempre. Così valutava il suo percorso di vita Angiolina Lazzerini Verzichelli. Le mani appena appoggiate alla carrozzina che accoglieva, infermo, il marchese Niccolò Ciacci. Una quiete irreale era palpabile, in quel momento, nel grande raffinato studio al piano […]
Pubblicato il 13 febbraio 2017
Ercole Gervasi

Ercole Gervasi, storia di un antifascista

Ercole Gervasi nacque a Pitigliano il 17 luglio del 1886 da Michele e Rosa Dainelli. Il padre era noto alle forze dell’ordine e segnalato come sovversivo, in quanto aveva aderito dapprima al movimento repubblicano, poi, a partire dall’ultimo decennio del Novecento, a quello socialista. Le scelte paterne e le pessime condizioni di vita in cui […]
Pubblicato il 10 febbraio 2017
Sorano

La Confraternita di Misericordia di Sorano: un’importante istituzione cattolica post-unitaria

Fondata nel 1883 dal medico condotto di Sorano Adolfo Parisi, che ne fu il primo presidente, la Confraternita di Misericordia era un’istituzione d’ispirazione cattolica che dipendeva dal vescovo della diocesi di Sovana e Pitigliano. La Confraternita aveva un proprio Oratorio situato in Sorano, nella chiesa di S. Domenico concessa dai conti Capponi, e svolgeva opere […]
Pubblicato il 9 febbraio 2017
Vecchia foto di Manciano

Tra letteratura e storia con i racconti di Gileo Galli

1944: Leonella Leoni, staffetta partigiana e Valeriano Contrucci, carabiniere scomparso nel Comune di Manciano Ho letto con grande piacere e interesse i racconti del mancianese Gileo Galli, raccolti nel volume “Anni di guerra”, edito dalla Nuova Fortezza di Livorno nel 1994. Il libro mi fu donato da Lilio Niccolai, sindaco di Manciano fra gli anni […]
Pubblicato il 8 febbraio 2017
I ragazzi del II Corso e la Maestra Stella Morucci

Eroi della Marsiliana ieri e oggi

La corriera procedeva a ritmo sostenuto. Pochi i passeggeri. Alcuni in piedi, attorno all’autista, parlavano di semina e di granaglie. Lui rispondeva con motti salaci. Si chiamava Gerlando. Un afrore disgustoso di nafta e vino si esalava nell’abitacolo. Le curve si susseguivano incessanti. La corriera fremeva cigolava tossiva. La maestra, lieve di una gioventù appena […]
Pubblicato il 7 febbraio 2017
Leonardo Madoni

In ricordo di Leonardo Madoni: Medaglia d’oro al Valore Militare

Leonardo Madoni nacque a Manciano il 20 novembre 1912. Nell’ottobre 1933, al momento della chiamata al servizio di leva, fu arruolato nella Regia Marina e ammesso al Corso Ufficiali di complemento. Nel 1935 conseguì la nomina a Guardiamarina ed ebbe la prima assegnazione e imbarco sul cacciatorpediniere Borea. Nello stesso anno fece domanda per frequentare […]
Pubblicato il 7 febbraio 2017
Inaugurazione del Monumento ai caduti del Parco della Rimembranza di Sorano. Sulla sinistra si riconosce il parroco Monsignor Tavani e alla sua destra probabilmente Arturo Romboli (o, secondo alcuni, Odoardo Poggi, primo podestà del comune di Sorano, squadrista e amministratore della Contessa Piccolomini-Sereni).

Distacchi Fascisti. 1928: San Martino sul Fiora e Catabbio passano dal comune di Sorano a quello di Manciano

La prima avvisaglia di spinte centrifughe, che sembravano sopite e che risalivano ai primi anni del Novecento, fu del giugno 1926, quando in una lunga relazione inviata al Ministro degli Interni, la sezione fascista soranese stigmatizzava il tentativo di distacco della frazione di Sovana per essere aggregata a Pitigliano. Allora, come avverrà dopo, fu messo […]
Pubblicato il 6 febbraio 2017
Roccalbegna

La strage di Roccalbegna: 11 giugno 1944

La mattina del 9 giugno 1944, presso il mulino di Aristotile Pollini, nel Comune di Roccalbegna, fu distribuita la farina a pagamento alla popolazione su preciso ordine dei partigiani della Formazione “Alta Maremma”, distaccamento di Roccalbegna comandato da Sante Bindi. Alessandro Denci si avviò verso il mulino in compagnia della figlia Amabile per prenderne la […]
Pubblicato il 6 febbraio 2017
Vecchia foto di Manciano

Ricordi del tempo di guerra

Petriccio Rosso è un casale nella zona di Montauto. Oggi, vestito di un colore rosso aranciato e munito di ogni confort, accoglie facoltosi clienti che vogliono sperimentare l’ebrezza di attraversare la selvaggia Maremma in sella a un cavallo. Per me e la mia famiglia rimarrà sempre la penultima tappa di un esodo iniziato con il […]
Pubblicato il 4 febbraio 2017
Pitigliano panoramica

La Comunità Ebraica di Pitigliano

Fin dal XVI secolo la contea degli Orsini, terra di frontiera e soggetta al potere assoluto del feudatario, ospitò profughi ebrei in quelle che David de Pomis definì le tre “Città rifugio”: Pitigliano, Sorano e Sovana. Costui era un medico ebreo espulso dallo Stato della Chiesa nel 1555 che, al servizio dei conti Orsini, poté […]
Pubblicato il 4 febbraio 2017
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil