Cinquantesima edizione della Sagra dell’Agnello

Da sabato 15 a lunedì 17 aprile festeggiamenti a San Martino sul Fiora

Loc sagra dell'agnelloIl weekend di Pasqua, quest’anno, apre le porte alla 50esima edizione della Sagra dell’Agnello a San Martino sul Fiora, organizzato dalla pro loco locale con il sostegno del Comune di Manciano. Da sabato 15 a lunedì 17 aprile tanti appuntamenti con l’enogastronomia locale, musica, animazione e arte al parco pubblico e sulla via principale del paese. Sabato 15 aprile inizieranno i festeggiamenti alle ore 20.30 con la tradizionale “Cena dei budellini”, menù a base di piatti tipici maremmani pasquali. Domenica 16 aprile, il giorno di Pasqua, alle 19 apertura degli stand gastronomici e alle 20.30 musica con “Emilio e Valentina”. Lunedì 17 aprile, alle ore 10 apertura della fiera con stand gastronomici, degustazione dei prodotti tipici e vendita prodotti artigianali. Alle 10.15, la mostra di abiti da sposa e oggettistica dal titolo “Generazioni a confronto”, nei locali delle ex scuole. Alle 10.30 sfilata del corpo bandistico “I Perseveranti di Semproniano”, alle 12 la messa e benedizione dell’agnello. Alle 12.30 apertura del punto ristoro e dello stand da asporto, aperto fino a tarda notte nei quali si potrà gustare l’agnello e il piatto tipico il buglione di agnello, una zuppa tradizionale a base di agnello in umido e pane. Alle 15 si esibirà nuovamente la banda “I Perseveranti” e alle 15.30 il gruppo musicale “Sprint Band” di Semproniano. Alle 16.30 “Gran galà circus”, animazione e giocoleria a cura di “Giullari del 2000” mentre alle 17.30 “50 anni di ricordi”, mostra fotografica e video per ricordare i bei tempi andati. Alle 20.30 balli e musica con “Simone” e alle 22.30 spettacolo pirotecnico a conclusione della festa. Per informazioni 380-9094865 e 0564-607564. “Un evento importante – parla il sindaco di Manciano, Marco Galli – molto sentito dalla popolazione che quest’anno si appresta a festeggiare i 50 anni della sagra. Un evento portato avanti in tutto questo tempo, con passione e dedizione da parte dei volontari, i quali hanno sempre onorato il borgo, attraendo, con un ricco e invogliante programma, tanta gente da fuori provincia”. “La sagra dell’agnello – spiega l’assessore al Turismo del Comune di Manciano, Giulio Detti – è giunta alla cinquantesima edizione e per questa straordinaria ricorrenza la pro loco di San Martino sta organizzando l’evento in modo speciale. Oltre ai tradizionali piatti è molto ricco anche il programma degli intrattenimenti, rendendo la sagra un appuntamento da non perdere. Colgo l’occasione per ringraziare gli organizzatori e tutti i volontari per il costante lavoro che svolgono per rendere vivo il borgo”. Questa edizione – spiega la presidente della pro loco San Martino sul Fiora, Jessica Santarelli – è un evento speciale. Alla sagra proporremo tutti i piatti della tradizione mancianese e maremmana come l’acquacotta, il buglione, l’agnello e budelline in umido. Questa sagra congiunge due diverse generazioni, gli anziani e i giovani, mantenendo così la frazione attiva”.

 

Sagra dell'agnello gruppo

 

 

Simply Pitigliano
La Mandragola
Poggio al Tufo
Palestra Lifestyle Pitigliano
Parafarmacia
Podere Bello
Terre del tufo
Distributore Agip Dondolini
Brando Racing
Le chicche del borgo
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Guide turistiche-ambientali Sorano