Caccia ai segreti di Montemerano “fra i Borghi più belli D’Italia” tra avventura e gusto

Schermata 2017-09-15 alle 16.30.06Questo è quanto propone TEMA Vita, associazione mutualistica di Banca Tema, che ha organizzato una giornata alla scoperta del borgo medievale di Montemerano. Una visita diversa e divertente del paese perché a guidare i partecipanti sarà un innovativo prodotto editoriale che fa muovere gambe e cervello. Si chiama “Caccia ai Segreti di Montemerano” ed è un libro interattivo che attraverso le vicende di Margherita Aldobrandeschi, protagonista della storia, porterà i partecipanti ad entrare in stretto contatto con il borgo di Montemerano superando prove, enigmi e rebus. Un’avventura straordinaria dove ogni singolo partecipante potrà decidere il destino di Margherita. A guidare il visitatore anche una mappa del borgo che sarà l’unica bussola di orientamento a disposizione. La giornata inizierà a partire dalle 15.30 presso Biblioteca comunale di Storia dell’arte di Montemerano, gestita dall’ associazione Accademia del Libro, partner dell’iniziativa. Dopo i saluti del Presidente dell’Accademia Roberto Milanesi e del Presidente Tema Vita Silvano Giannerini, l’autore del libro “Caccia ai Segreti di Montemerano”, Cristiano Bernacchi, illustrerà il volume, dando utili indicazioni per il suo svolgimento. Alle 16.00 i partecipanti verranno distribuiti in più gruppi ai quali verrà consegnata la Caccia ai Segreti. Formati i gruppi, l’avventura avrà inizio.
Alla fine del percorso sono previste due diverse visite: alla Cantina di Caino e alla Casa Giaquili. Caino, ristorante considerato tra i migliori d’Italia con le sue due stelle Michelin, ha una cantina che è un vero e proprio vanto. Scende diversi metri sottoterra attraversando l’antica piazza del paese tra suggestivi anfratti, singolari stanze e angoli sotterranei dove riposano circa 20.000 bottiglie. Un’occasione unica per visitare una delle cantine più caratteristiche e rifornite d’Italia. Casa Giaquili, dove fu ospite, nella prima metà dell’800, il granduca di Toscana Leopoldo II di Lorena. Oggi è un prezioso scrigno di arte e cultura che racconta oltre due secoli di storia, visitabile solo in rare occasioni.Per ragioni logistiche i visitatori verranno divisi in più gruppi per entrambe le visite.  Alle 18.30 circa, il Ristorante da Caino proporrà una degustazione di Vini dell’Azienda Agricola di Maurizio Menichetti accompagnata ad alcuni sfiziosi assaggi creati da Valeria. L’aperitivo sarà allietato da dolci melodie musicali di uno strumentista locale. La giornata si concluderà intorno alle 19.

Per info 
0564 444764 – 335 1246401

 

La Mandragola
Poggio al Tufo
Palestra Lifestyle Pitigliano
Parafarmacia
Podere Bello
Distributore Agip Dondolini
Brando Racing
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil