Archivio degli articoli di Franco Dominici

69824174_582786368920321_2246020398317568000_o

Pitigliano anni 80: economia e popolazione

Sono apparsi casualmente, fra vecchie scatole e oggetti d’altri tempi, foto antiche e monete fuori corso. Hanno attirato subito la mia attenzione quei grandi fogli: pagine con i bordi forati, copie provenienti dall’Istituto Centrale di Statistica, dove ha lavorato per decenni mio suocero Enrico Travagli, pitiglianese, uno dei tanti emigrati a Roma negli anni Cinquanta […]
Pubblicato il 10 settembre 2019
58639108_370818593534387_7317783876133191680_n

In memoria di Orfeo Cinelli, socialista soranese ucciso dai fascisti

Ringrazio di cuore la signora Patrizia Angiolucci, nipote di Orfeo Cinelli, per la foto del nonno e per le informazioni e l’amico Ermanno Lombardi per la ricerca presso l’Archivio di Stato di Grosseto Nell’autunno del 1921, nel pieno delle aggressioni squadristiche, erano stati arrestati, processati e successivamente assolti per gli scontri con i fascisti e per […]
Pubblicato il 30 aprile 2019
WhatsApp Image 2019-04-12 at 18.17.13

Monumenti e soldati della Grande Guerra di San Quirico di Sorano

Questo articolo – mio e di Ermanno Lombardi, a cui si deve la ricerca presso l’archivio di Stato di Grosseto – vuole essere l’inizio di un’indagine più approfondita sui soldati della Prima guerra mondiale del nostro paese, in vista di un evento che coinvolga i giovani della Proloco e l’intera comunità sanquirichese. In questa occasione, […]
Pubblicato il 12 aprile 2019
1200px-ScansanoPanorama

Scansano. Giugno 1944: tra Resistenza e passaggio del fronte

Nel territorio del Comune di Scansano, caratterizzato dalla presenza di vaste zone boschive, si formarono vari gruppi di renitenti alla chiamata alle armi della repubblica di Salò già dall’autunno 1943. L’unione di alcuni di questi gruppi divenne la formazione partigiana denominata Tigrotti di maremma, posizionata fra Cana e Baccinello, comandata da Domenico Ottaviani. La formazione, […]
Pubblicato il 15 maggio 2018
31901830_1701033383313564_6955001796959928320_n

Un lontano Primo Maggio

La foto, del Primo maggio 1921, ritrae socialisti, comunisti e anarchici del territorio di Sorano (GR), al confine con il Lazio. Si tratta dell’ultima commemorazione del Primo maggio, perché la successiva sarà quella del 1945, a Liberazione avvenuta. Anche se il gagliardetto del fascio soranese sarà inaugurato nell’agosto del 1921, un documento del 1927 è […]
Pubblicato il 4 maggio 2018
San_Martino_sul_Fiora_Chiesa

Maggio 1944: una strage nel Comune di Manciano

“A tutti i rurali di Maremma” “E’ necessario che tutti i Rurali di Maremma, ingannati da una propaganda falsa e bugiarda sappiano chi sono coloro che, sotto il mandato del Patriottismo, si atteggiano a futuri salvatori del popolo Italiano. Essi sono i fuggiaschi di tutte le razze, negri, neo-zelandesi, russi e simili, quei prigionieri ai […]
Pubblicato il 3 maggio 2018
Martiri-dIstia-Vittime

La strage di Maiano Lavacchio

Fu una strage che avenne in prossimità di Magliano in Toscana, nel piccolo borgo di Maiano Lavacchio, il 22 marzo 1944. Qui i fascisti grossetani trucidarono 11 giovani, quasi tutti renitenti alla leva della repubblica sociale, catturati su delazione nei boschi di Monte Bottigli. Quel marzo del 1944 fu un mese di sangue, iniziato con […]
Pubblicato il 16 marzo 2018
23231940_1514065595343678_357651023_n

Un libro che racconta una straordinaria battaglia antifascista: “Cable Street”

                  Edito dalla Red Press, Società Cooperativa con sede a Roma, che può vantare fra i suoi autori Valerio Gentile, Enrico Ciancarini e Giacomo Scotti, il nuovo libro di Silvio Antonini, documentalista e storico viterbese, rappresenta un altro importante “tassello” antifascista della collana “Unaltrastoria”. Il volume – […]
Pubblicato il 3 novembre 2017
Ferruccio "Freddy" Rossi con il fratello minore Enrico

Il Cugino d’America

Agosto 1958. Vacanze a Manciano Ad un tavolo, all’angolo, nella locanda di Marietta Lombardelli, sedeva un uomo dall’evidente accento americano. Al nostro ingresso si alzava di scatto e aprendo un ampio sorriso, sollevava la mano agitandola in segno di saluto. Marietta, giustificando tanta affezione nei confronti dell’ ”Età fiorita” che spargevamo attorno spiega che quello […]
Pubblicato il 6 ottobre 2017
Monumento ai Partigiani-Manciano

I Ragazzi del Monumento

Ci salutammo sul sagrato della chiesa di S. Leonardo finita la messa. Poi ci avviammo fra le viuzze attorno, verso il parco. Qui, Audemio Giomarelli, amico d’infanzia di mio marito, si fermò ad un tratto dinanzi alla casa avita. E, sospingendo alla luce i ricordi, quasi a farmene dono, affermò:   “Qui abitavo da ragazzo. Qui, […]
Pubblicato il 13 luglio 2017
Monica Lavazza
Locanda del Pozzo Antico
Maremmama'
Lombardelli Arredamenti
Bar Il Golosone
Pelletteria Grifoni
Unipol Sai Assicurazioni
Tisi Fotografia
Kaloroil