25 Aprile 2017

Gli eventi nelle terre del tufo e oltre per ricordare la giornata della Liberazione

WhatsApp Image 2017-04-21 at 09.22.26Numerosi gli appuntamenti nelle terre del tufo in occasione della giornata della liberazione del 25 aprile organizzati dalle varie sezione ANPI del territorio. 
A Manciano l’ANPI ha organizzato la “Primavera Partigiana”, una serie di appuntamenti che hanno avuto inizio venerdì 21 aprile con la consegna della Costituzione da parte del Sindaco Marco Galli agli studenti diciottenni. Il 22  23 aprile è stata aperta straordinariamente la sala degli ex combattenti per effettuare il tesseramento ANPI. Il giorno della liberazione alle ore 9 sarà depositato un mazzo di fiori presso il Monumento ai Caduti per la Libertà prima della partenza per Grosseto che vedrà l’ANPI di Manciano partecipare alla grande manifestazione provinciale antifascista. 
A Pitigliano invece, l’ANPI sezione “Pietro Casciani” invita tutti i i cittadini a partecipare alla cerimonia che si svolgerà presso il parco delle rimembranze alle ore 10.30 per deporre un fiore sulla tomba dei partigiani. A Sorano nel pomeriggio del 25 aprile presso la Cantina “L’Ottava Rima” si svolgerà l’evento “Resistenza e Liberazione nel territorio di Sorano e Colline del Fiora” a cura di Franco Dominici.

 Altri appuntamenti del territorio: 
25 aprile-Montefiascone, Sala Consigliare-Ricordo di Delio Ricci Partigiano Medaglia d’Oro al Valore Militare alla Memoria, torturato e ucciso in località Campigliola di Mancinao. A seguire spettacolo della compagnia “La Femia” di Giuseppe Pinzi “Di Fronte al Fronte”. WhatsApp Image 2017-04-21 at 09.22.58
5 maggio-Manciano, Biblioteca Antonio Morbidi, ore 17-Presentazione del libro Banda Arancio Montauto di Franco Dominici.

7 maggio-Murci, comune di Scansano, ore 10.30-Commemorazione della morte dei partigiani Ten. Luigi Canzanelli “Gino” e Giovanni Conti

12 maggio-Scansano, Biblioteca comunale, ore 17.30-“La Guerra di Liberazione a sud di Grosseto e il Tenente Gino” a cura di Franco Dominici.

11 giugno-Pitigliano-mattina visita al Cippo di Pietro Casciani. Pomeriggio a San Giovanni delle Contee passeggiata antifascista fino a Grotte delle Riparelle.